• Redazione / asseverazione della perizia di stima;
• versamento della prima rata (o unica soluzione) dell’imposta sostitutiva (11%) dovuta (codice tributo 8056 per terreni e 8055 per partecipazioni non quotate);
per la rivalutazione dei terreni e delle partecipazioni posseduti, non in regime d’impresa, all’1.1.2020 come previsto dalla Finanziaria 2020.