Versamento, senza la maggiorazione dello 0,40%, dell’IRAP (saldo 2019 e primo acconto 2020) da parte di società di capitali con esercizio coincidente con l’anno solare (con approvazione del bilancio entro il 28.6.2020), che non beneficiano dell’esenzione concessa dal c.d. “Decreto Rilancio”.