Per le erogazioni liberali in denaro destinate a finanziare le attività collegate all’emergenza “coronavirus” è possibile beneficiare della detrazione del 30% (per persone fisiche / enti non commerciali) / deducibilità dal reddito d’impresa anche qualora il versamento sia stato effettuato al Dipartimento della Protezione Civile sul conto di Tesoreria n. 22330. A tal fine il donatore, può esibire copia del bonifico relativo al predetto versamento quale documentazione per far valere tale beneficio nel mod. REDDITI.